Corso di contrabbasso

contrabbassoIl corso ha l’obbiettivo di fornire all’allievo una adeguata preparazione teorico-pratica dello strumento.
Il corso base, per principianti, affronta tutte le tematiche legate alla conoscenza specifica del contrabbasso e allo sviluppo di una buona tecnica di base. L’impostazione della mano sinistra avviene
attraverso lo studio di scale, arpeggi e specifici esercizi. A partire dalle posizioni più semplici, incrementando gradualmente la difficoltà, l’allievo è accompagnato in un percorso didattico che gli consentirà di conoscere approfonditamente la prima parte della tastiera (fino al completamento della prima ottava).
Lo sviluppo della mano destra prevede l’apprendimento della tecnica del pizzicato (nello stile classico e jazz) e lo studio dell’arco. Parte integrante del piano didattico è lo studio di brani (da principio semplici poi via via più complessi) che consentano all’allievo un adeguato sviluppo del senso musicale.
Particolare attenzione viene posta sulla qualità del suono, l’intonazione ed il senso ritmico. Gli allievi di livello superiore affrontano lo studio della seconda parte della tastiera (tecnica del capotasto) e hanno la possibilità di approfondire gli elementi caratteristici di diversi stili musicali ( il contrabbasso è uno strumento di fondamentale importanza non solo nella musica classica, ma anche nel jazz, nella musica popolare, nel folk, nel tango, etc.).

Una delle attività più significative per il corso di Contrabasso è rappresentata dall’orchestra, si entra  a far parte dell’organico fin dal primo anno e si prosegue fino al conseguimento del diploma.
L’orchestra si esibisce almeno due volte all’anno, in occasione  del Natale e del saggio di fine anno scolastico. Ciò non toglie la possibilità di ulteriori concerti durante l’arco dell’anno.